Oriana

“…Non parla molto, sposta quegli occhi chiari sempre attenti da una all’altra. Lo vedi che cerca di capire le parole dette e quello che ci sta dietro. Capire le persone con le quali ha deciso di fare questo pezzo di strada e di vita.
Lei che in cammino c’è già da un po’ probabilmente in questi anni da studentessa in una città non sua da sola. Lei che al tempo stesso quando ti dice quanti anni ha glielo devi chiedere due volte perchè non ci credi che ci sia così poca vita in certi suoi discorsi, in certi suoi ragionamenti.
Te ne accorgi che è piena di voglia. Che vorrebbe fare, dire, esprimere molto di più. Ma vedi anche che ha l’intelligenza di aspettare il momento giusto. Sa che entrare in una squadra che gioca insieme da un po’ non è facile, rischi di correre dietro al pallone e non vederlo mai. Meglio essere pronti quando te lo passano. Ed ho subito l’impressione che al momento del passaggio sarà pronta…” (…luglio 2010)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...