logo Oltre

Azzurro per i maschietti e rosa per le femminucce. La differenziazione di genere nei giocattoli è giusta o contribuisce a creare stereotipi e possibili discriminazioni? Non sarebbe forse meglio lasciare bambini e bambine liberi e libere di esprimersi senza condizionamenti? Sarà questo l’approfondimento della puntata di “Oltre le Differenze”, il format radiofonico interamente dedicato al mondo gay, lesbico, bisex, transessuale e queer, che andrà in onda venerdì 28 marzo alle 21 su Antenna Radio Esse (FM 91.25, 93.20, 93.50, 99.10 o diretta online dal sito www.antennaradioesse.it).
Dopo un breve excursus delle ultime notizie in materia di diritti LGBT, in primis l’entrata del comune di Siena della rete RE.A.DY., sarà approfondito il tema della separazione di genere nei giocattoli insieme al presidente di Arcigay Pisa, esperto formatore sul tema, Giacomo Guccinelli che farà esempi concreti e spiegherà come la pubblicità e le scelte di marketing contribuiscono ad alimentare stereotipi legati al genere e ai ruoli di genere. Un approfondimento particolare sarà dedicato anche ai cartoni animati e alle maschere di carnevale, insieme a Giuliano Foca nella rubrica Trans-Corsi, per riflettere su come le animazioni Disney in particolare forniscono a* bambin* modelli standardizzati a cui assomigliare o ad esempio canoni di bellezza precisi, che creano stereotipi di genere.
In chiusura spazio alle segnalazioni di letture, film e appuntamenti a tema nello scaffale LGBT. Per interagire con la redazione del programma: telefono 366 2809050 o redazione.oltreledifferenze@gmail.com ed è attiva una pagina fan su Facebook.

Annunci