logo Oltre

Le variazioni intersessuali sono ancora un tabù? E’ possibile accogliere i/le bambini/e che nascono con un certo grado di atipicità genitale senza interventismo o sensazionalismi mediatici? Di questo si parlerà nella puntata di “Oltre le Differenze”, il format radiofonico interamente dedicato al mondo gay, lesbico, bisex, transessuale e queer, condotto da Natascia Maesi e Oriana Bottini, che andrà in ondavenerdì 14 marzo alle 21 su Antenna Radio Esse (FM 91.25, 93.20, 93.50, 99.10 o diretta online dal sito www.antennaradioesse.it).
In apertura ospite speciale la cantautrice fiorentina Silvia Vavolo che presenta il suo ultimo singolo “Sara e Francesca” uscito il 22 febbraio nella compilation Area Sanremo 2013.
Con Nicole Braida, studiosa del collettivo Intersexioni, commenteremo il recente caso di un* bimb* nat* a Gela con un certo grado di aticipità genitale e sui cui è intervenuto anche il presidente Crocetta, oltre a fare il punto sulla situazione e sulla legislazione in materia di intersessualità, ribadendo il diritto all’autodeterminazione delle persone intersex.

In chiusura spazio alle segnalazioni di letture, film e appuntamenti a tema nello scaffale LGBT.
Per interagire con la redazione del programma: 3662809050 o redazione.oltreledifferenze@gmail.com, ed è attiva una pagina fan su Facebook.

Annunci