Discriminazioni, repressione, carcere o addirittura pena di morte, ecco cosa si rischia in Uganda e in altri paesi in cui l’omosessualità è considerata un reato. Approfondimento sul tema a Oltre le Differenze – il format radiofonico interamente dedicato al mondo gay, lesbico, bisex e trans condotto da Natascia Maesi e Oriana Bottini – nella puntata di venerdì 24 gennaio alle 21, sulle frequenze di Antenna Radio Esse (FM 91.25, 93.20, 93.50 e 99.10) o in diretta online dal sitowww.antennaradioesse.it .
Ospite di Oltre le Differenze sarà Yuri Guaiana, segretario dell’associazione radicale Certi Diritti, attivista per i diritti civili nel mondo ed esperto di politica estera che illustrerà la situazione di grave pericolo per tutte le persone lgbt e non solo in Uganda, alla luce dell’approvazione in Parlamento di una legge che inasprirebbe ancora di più la repressione dell’omosessualità. Parleremo ancora di omofobia, nelle sue diverse forme, e in particolare delle conseguenze a livello psicologico sulle persone lgbt nella rubrica “A far l’amore comincia tu…” con la psicologa dott.ssa Eleonora Motta, che focalizzerà il suo intervento anche sull’omofobia interiorizzata.
Chiudono la puntata, come sempre, i suggerimenti su libri, film e appuntamenti a tema LGBT.
I contatti della redazione sono: redazione.oltreledifferenze@gmail.com, oppure il telefono 366 2809050 ed è attiva la pagina fan su Facebook.

Annunci