Dopo le aperture di Barack Obama e Francois Hollande che dicono sì ai matrimoni gay e la clamorosa retromarcia del premier britannico David Cameron che invece stralcia dal Discorso della Regina l’impegno per il matrimoni tra persone dello stesso sesso, in Italia si torna a parlare di unioni civili. Proprio in occasione del 17 maggio, la Giornata mondiale contro l’omofobia, le dichiarazioni dei ministri Fornero, Profumo e Clini fanno sperare che il tema del riconoscimento delle unioni civili – omosessuali ed eterosessuali – possa tornare nell’agenda politica del Paese. Ma la domanda che non ha ancora trovato risposta è: quale delle tante proposta di legge depositate in Parlamento, troverà il sostegno dei partiti?
Di questo, e non solo, si parlerà ad “Oltre le Differenze” – il format radiofonico interamente dedicato al mondo gay, lesbico, bisex e transessuale condotto da Natascia Maesi e Oriana Bottini – nella puntata che andrà in onda venerdì 18 maggio alle 21 e in replica sabato 19 alle 15 sulle frequenze di Antenna Radio Esse (FM 91.25, 93.20, 93.50 99.10) o in diretta online dal sito www.antennaradioesse.it.
Protagonista l’On. Anna Paola Concia, che proprio su questo tema di fronte al no categorico della Bindi e all’iniziale reticenza di Bersani, è tornata ad accendere il dibattito all’interno del PD. Nella lunga intervista, ampio spazio sarà dedicato anche al libro-biografia della Concia, “La vera ragione dei miei capelli bianchi”, edito da Mondadori. una fotografia pubblica e privata dell’unica parlamentare dichiaratamente lesbica del nostro Paese, che ha accettato di raccontarsi senza ipocrisia e senza riserve alla giornalista del Corriere della Sera Maria Teresa Meli.Nella seconda parte della puntata, intervista all’autrice del film – documentario “L’altra altra metà del cielo… continua”, Laura Annibali, che racconterà l’incontro con le tante donne protagoniste del film e di alcune delle testimonianze più toccanti. Immancabile il consueto scaffale, con i consigli su letture, film e appuntamenti a tema. Per chi ascolta “Oltre le differenze” c’è la possibilità di interagire con la redazione chiamando il 366 2809050 o scrivendo a redazione.oltreledifferenze@gmail.com. E’ possibile inoltre visitare la pagina fan su facebook.

Annunci